L'Odore del Mare-2021

L’Odore del Mare-2021

L’Odore del Mare Secondo libro (dopo Storie RRiggitane) del mio grande amico Pasqualino Placanica a cui mi lega una grandissima Amicizia (con la A maiuscola). Parla della sua e mia   Reggio, delle sue bellezze, della sua magia. Anche in questo libro si continua a percepire,che lo scrittore , ama molto la sua città anche  con tutti i problemi che ci sono (degrado sociale, urbano,economico, amministrativo) “Ognuno appartiene a luoghi che solo Lui sa” è una citazione che c’è nel Libro. È una storia magica con eterei personaggi femminili  (il libro è dedicato alle donne di Reggio). Callista Morgana Anna Giulia Teresa Elena L’Odore del Mare-2021 Storia di sogno e magia, narrazione di uno scrittore Reggino, Ermete De Salvo, che in una sorta di sogno magico, incontra Giulia, sullo sfondo della statua di Athena Promachos,la statua sul Lungomare che guarda allo Stretto di Messina. Insieme vanno alla riscoperta per le vie della città,Reggio Calabria dove incontrano tanti personaggi femminili. Ci porta sul Lungomare, dove si sente “L’odore del Mare”, dove ha incontrato  Giulia, vicino alla statua di Athena. Ci porta per le vie e piazze della Città: Piazza De Nava, Via Possidonea. Villa Comunale,dove incontra Michele il batterista. Corso Garibaldi.  Via Fata Morgana. Il museo , con i bronzi di Riace I giardini davanti al museo dove incontrano Tony con la sua parlata strana. Demetrio l’orologiaio che custodisce …… qualcosa di importante Anche questo libro andrebbe letto dai Reggini, ti appassiona e ti strugge di nostalgia. L’Odore del Mare-2021 Bisognerebbe leggerlo tutto di un fiato. Se l’Articolo vi è piaciuto, condividetelo.

L’Odore del Mare-2021 Leggi tutto »