Home » Blog » Libri » Narrativa Straniera » Il silenzio e la collera-Pierre Lemaitre-Recensione 2023
Il silenzio e la collera-Pierre Lemaitre-Recensione 2023

Il silenzio e la collera-Pierre Lemaitre-Recensione 2023

Il silenzio e la collera-Pierre Lemaitre-Recensione 2023-Pierre Lemaitre è uno scrittore Francese, nato a Parigi nel 1951.Ha iniziato come Insegnante di Letteratura e poi è venuta fuori la passione della scrittura.E’ inoltre l’inventore del personaggio del commissario Camille Verhoeven.

Tra i suoi libri

 

Il silenzio e la collera-Pierre Lemaitre-Recensione 2023
4.5/5

TITOLO: Il silenzio e la collera

AUTORE: Pierre Lemaitre

GENERE: Narrativa

TRADUZIONE: Elena Cappellini

EDITORE: Mondadori

DATA DI PUBBLICAZIONE: 16 Maggio 2023

PAGINE: 612

RECENSIONE: Ferdinando Gallo

 

Ferdinando Gallo.it

Il silenzio e la collera-Pierre Lemaitre-Recensione 2023

Introduzione

Parigi, 1952. Dopo essersi trasferiti nella capitale francese da Beirut, dove vivono ancora i loro genitori, i fratelli Pelletier sono impegnati nelle sfide che devono affrontare nella loro città d’adozione. 

Quando Hélène, la più giovane dei tre, arriva a Chevrigny, un villaggio della profonda provincia francese, per un reportage commissionatole dal “Journal du Soir”, si ritrova inoltre di fronte a uno spettacolo desolante. 

In nome del progresso e per far fronte anche alle nuove necessità del paese, Chevrigny verrà sommersa dall’acqua e cesserà di esistere per poi far posto a una grande diga e a una centrale idroelettrica. 

Hélène è soprattutto la testimone dei drammi umani di coloro che vengono allontanati per sempre dalle loro case e proprio in questo contesto la sua vita prenderà una svolta inattesa. 

Intanto suo fratello François, giornalista d’assalto nel medesimo giornale parigino, deve scoprire anche chi è veramente Nine, la donna misteriosa di cui è perdutamente innamorato.

Jean, l’inetto fratello maggiore, vessato dalla perfida moglie Geneviève, fa anche i conti con le sue pulsioni violente e cerca inoltre ancora una volta di sfuggire alla giustizia.

Personaggi Principali

  • Hélène Pelletier  Sorella
  • François Pelletier  Fratello
  • Jean Pelletier  Fratello
  • Geneviève  Moglie Jean
  • Nine  Donna misteriosa

Il silenzio e la collera-Pierre Lemaitre-Recensione 2023

Trama

Parigi, Febbraio 1952, “il pellegrinaggio Pelletier” la cerimonia, che si svolge la prima domenica di marzo, commemora l’inaugurazione a Beirut di quello che Louis Pelletier si ostina a chiamare “saponificio di famiglia” e che in realtà è solo il suo. 

Nessuno dei figli ha voglia di andare a Beirut, anche perchè abitano a Parigi.

François  è redattore ed  Hélène fotografa , lavorano al “Journal du soir”, Jean il maggiore, è una persona inetta con pulsioni violente, vessato anche dalla moglie Geneviève,da cui non è amato,lui nasconde soprattutto, un’inquietante segreto.

I fratelli, insieme a Geneviève e alla nipotina Colette, partono per Beirut, e poi dopo un’incontro di pugilato, notando un particolare su una persona, a Louis Pelletier vengono anche degli strani dubbi.

Ritornati a Parigi, Hélène che è incinta del direttore del giornale, insieme a Nina, vanno a cercare una persona che possa procurarle un aborto, ma non la trovano, non c’è più.

Hélène viene poi mandata a Chevrigny, per un servizio, per il giornale, dove deve essere costruita una centrale idroelettrica e una diga, che sommergerà anche la cittadina francese. 

Sarà la tesimone dei drammi che subiscono le persone quando vengono allontanate dalle loro case , dal loro passato.

François  è sempre un giornalista alla ricerca della verità. Fa riaprire un vecchio caso , l’omicidio di Mary Lampson. È ancora innamorato di Nine, una ragazza bellissima, ma che gli ha sempre mentito sulle sue origini.

La Saga

Continua la saga dei fratelli Pellettier, Il silenzio e la collera è un grande romanzo sociale, in cui il destino dei personaggi è soprattutto segnato dalle trasformazioni della “nuova” società francese. 

Il silenzio è quello a cui sono costrette le donne, le vere protagoniste di questo libro.

Alle prese anche con la loro emancipazione, i loro diritti e la questione cruciale dell’aborto, all’epoca punito severamente.

La collera è rappresentata anche dai primi scioperi dei lavoratori a Parigi e soprattutto dal malcontento che sfata il mito della rinascita di quegli “anni gloriosi”.

Il silenzio e la collera-Pierre Lemaitre-Recensione 2023

Conclusione

Buon libro, anche se sarebbe consigliabile leggere prima “Il Gran Mondo” e che insieme a questo fanno parte della trilogia ” Gli anni gloriosi del dopoguerra”.

La saga dei fratelli Pellettier che attraversa gli anni del dopoguerra , con le trasformazioni della società e del mondo del lavoro.

Libri Pierre Lemaitre Recensiti

Torna in alto