Home » Blog » Libri » La vendetta di Bourne-Robert Ludlum & Eric Van Lustbader-Recensione 2023
La vendetta di Bourne-Robert Ludlum

La vendetta di Bourne-Robert Ludlum & Eric Van Lustbader-Recensione 2023

La vendetta di Bourne-Robert Ludlum.Robert Ludlum è stato uno scrittore statunitense di romanzi d’avventura, spionaggio e thriller tecnologici.

Tra i suoi numerosi romanzi, alcuni sono dei sequel  scritti dopo la sua morte, da Eric Van Lustbader

  • Il Circolo Matarese
  • Il Mosaico di Parsifal
  • Il Patto
  • Il segreto di Ambler
  • Un nome senza Volto
  • Doppio Inganno
  • Il ritorno dello sciacallo
  • L’eredità di Bourne
  • La colpa di Bourne
  • Incidente artico
  • La scelta di Bourne
  • Il rischio di Bourne
  • La preda di Bourne
  • Il nemico di Bourne
La vendetta di Bourne-Robert Ludlum
4.5/5

TITOLO: La Vendetta di Bourne

AUTORE: Robert Ludlum & Eric Van Lustbader

GENERE: Spionaggio

TRADUZIONE: Porteri Barbara

EDITORE: Rizzoli

DATA DI PUBBLICAZIONE: 12 Marzo 2014

PAGINE: 467

RECENSIONE: Ferdinando Gallo

 

Ferdinando Gallo.it

La vendetta di Bourne-Robert Ludlum

Introduzione

In quel maledetto taxi, lanciato come un proiettile per le strade di Città del Messico, Jason Bourne non ha perso solo una cara amica. Stretta fra le sue braccia c’è il corpo senza vita di Rebeka, l’unica donna che abbia mai amato. Non importa a che prezzo, non importa con quali rischi o conseguenze: Rebeka avrà la vendetta che merita. Il suo assassino non può farla franca.

Ma Bourne non è l’unico a essere assetato di sangue. Anche la sensuale ed esotica Maricruz Encarnaciòn pretende la testa di chi ha ucciso suo padre, il torbido Maceo, l’eminenza grigia che gestiva dall’alto i più pericolosi e feroci cartelli della droga messicani.

Nel frattempo, dall’altra parte del mondo, il ministro cinese Ouyang Jidan, marito di Maricruz, sta combattendo una guerra senza esclusioni di colpi per aggiudicarsi il favore del Politburo e dettare le nuove linee guida per il governo della Cina.

“La vendetta di Bourne” è una partita cieca con il destino, una corsa furiosa e disperata verso il lato più oscuro del potere dove nessuno è disposto ad arrivare secondo. Perché perdere vuol dire morire.

Personaggi Principali

  • Jason Bourne  Spia
  • Rebeka  Agente Mossad
  • Eli Yadin  Direttore Mossad
  • Ouyang Jidan  Ministro Cinese
  • Cho Xilan  Avversario  politico Jidan
  • Sun  Colonnello
  • Maricruz  Encarnaciòn  Moglie  Jidan
  • Carlos Danda Carlos  Capo Agenzia Messicana Antinarcos

La vendetta di Bourne-Robert Ludlum

Trama

Jason Bourne viene mandato dal direttore del Mossad ad aiutare Eden Mazar, un agente dei servizi Israeliani,per combattere il cartello dei Los Zetas, trafficanti di droga. L’aiuto è stato chiesto da Carlos Danda, il capo dell’agenzia messicana contro il narcotraffico, agli israeliani.

Durante un’attacco a sorpresa, Mazar viene ucciso e Jason viene ferito, sono stati traditi da Carlos Danda, dietro cui c’è Ouyang Jidan, ministro cinese che è in combutta con i narcotrafficanti messicani.

Jidan vuole la morte di Bourne, perchè ha fatto fallire un’operazione cinese, uccidendo il generale di brigata Siriano, Wadi Khalid, legato al politico cinese. Lo ha messo in ridicolo con i suoi capi.

La moglie di Ouyang, Maricruz torna in messico per controllare le attività del padre Maceo Encarnación , signore della droga ,ucciso insieme al fratello. La donna deve evitare lo scontro tra il cartello dei Los Zetas e quello dei Sinaloa, in forza del suo cognome.

Inizia il lavoro di Jason per cercare di distruggere il cartello del narcotraffico, con il colonnello Sun che cerca di ucciderlo in tutti i modi, con dei retroscena politici cinesi, con un finale a sopresa che lo renderà felice, il ritrovamento di una persona cara.

 

La vendetta di Bourne-Robert Ludlum

Conclusione

Un libro da consigliare agli amanti del genere spionaggio. Ho letto anche altri libri di Ludlum, e mi sono piaciuti tutti, amo questo genere. Insieme a Le Carrè, Frederick Forsyth, Follett, Clancy, lo scrittore è uno dei maestri mondiali delle spy story.
 

Un’altro libro della serie “Jason Bourne” la spia killer, senza memoria, scritto da Eric Van Lustbader, che ha continuata la saga dopo la morte di Ludlum avvenuta nel 2001.

I primi tre libri su Bourne, scritti da Ludlum sono:

  1. Un nome senza volto (The Bourne Identity-1980)
  2. Doppio inganno (The Bourne Supremacy-1986)
  3. Il ritorno dello sciacallo (The Bourne Ultimatum-1990)

 

Torna in alto