Home » Blog » Libri » Narrativa Italiana » Il Passaggio-Leonardo Gori-Recensione 2023
Il Passaggio-Leonardo Gori-Recensione 2023

Il Passaggio-Leonardo Gori-Recensione 2023

Il Passaggio-Leonardo Gori-Recensione 2023-Leonardo Gori è nato a Firenze. È laureato in Farmacia.

Ha pubblicato nel 2000 il suo romanzo d’esordio nel campo del “Giallo storico”: Nero di maggio, ambientato a Firenze nel 1938 all’epoca della visita di Hitler e Mussolini alla città.

Tra i suoi libri

  • I delitti del mondo nuovo 
  • La finale
  • La nave dei vinti
  • Il ragazzo Inglese
  • Lo specchio nero 
  • Il fiore d’oro 
  • L’angelo del fango 
Il Passaggio-Leonardo Gori-Recensione 2023
4.5/5

TITOLO: Il Passaggio

AUTORE: Leonardo Gori

GENERE: Giallo Storico

TRADUZIONE:

EDITORE: Hobby & Work Publishing

DATA DI PUBBLICAZIONE: 2003

PAGINE: 346

RECENSIONE: Ferdinando Gallo

 

Ferdinando Gallo.it

Il Passaggio-Leonardo Gori-Recensione 2023

Introduzione

Firenze, agosto 1944. L’Arno è un confine invalicabile, la città è
tagliata in due, mentre gli Alleati preparano con calma l’offensiva
finale. La popolazione inoltre vive sotto la minaccia dei cecchini fascisti annidati sui tetti. 

E ai caduti per cause belliche si aggiungono ben presto morti di tutt altro genere, vittime inoltre di omicidi efferati, connessi tra loro. Un gruppo eterogeneo, nonostante tutto, attraversa quel confine tra due mondi. Utilizza infatti il Corridoio Vasariano, l’unico passaggio risparmiato dalla furia dei nazisti in ritirata.

A uno a uno. i morti senza perché rivelerano l’esistenza di un progetto diabolico, un patto scellerato che infatti i pochi spiriti liberi cercano disperatamente di scongiurare in un crescendo imprevedibile di tensione e sorprese, fino a una conclusione di vertiginosa originalità.

Personaggi Principali

  • Bruno Arcieri  Capitano SIM
  • Elena Contini  Ex fidanzata Arcieri
  • Giovanni Desideri  Antiquario
  • Alberto Neri  Collezionista Fascista
  • Boschi Professore Belle Arti
  • Daniel Dunn  Agente OSS Americano
  • Bianca Marciani  Dottoressa  Belle Arti
  • Rinaldo Sant’Elia  Responsabile  Arte del CTLN

Il Passaggio-Leonardo Gori-Recensione 2023

Trama

Firenze  3 Agosto 1944, in città ci sono  violenti combattimenti, le truppe tedesche sono in ritirata verso il Nord, i soldati minano tutti i ponti, per proteggere la ritirata, e poi fanno saltare le case tutt’intorno a Ponte Vecchio.

Il maggiore Andrea Fedeli, della Guardia Nazionale Repubblicana, (RSI) viene a conoscenza dell’esistenza di un patto scellerato dei Tedeschi.  Contatta  suoi nemici del SIM del Sud, perchè è convinto di agire nell’interesse della Patria.

Non inoltra tutte le informazioni in suo possesso, il resto vuole consegnarlo solo nelle mani di un agente del Servizio Informazioni Militari. Il SIM manda infatti un’agente, il Capitano Bruno Arcieri, ma Fedeli viene ucciso prima di riuscire a parlare con lui.

 

Accadono inoltre episodi strani, Giovanni Battista Desideri, un antiquario fascista e intrallazzatore di opere d’arte , viene ucciso da una spia tedesca. Alberto Neri collezionista e fascista, muore d’infarto legato e imbavagliato nel Corridoio Vasariano, un passaggio coperto che collega il Palazzo Vecchio agli Uffizi.

Il gruppo

Un gruppo formato dal capitano Arcieri membro del SIM, insieme a Daniel Dunn, reporter di un giornale americano, in realtà agente segreto americano, dalla Dottoressa Bianca Marciani della Sovrintendenza alle belle arti di Firenze, e a Rinaldo Sant’Elia un membro del CTLN esperto di storia dell’arte, attraversano Ponte Vecchio.

Arcieri deve anche trovare la sua ex ragazza ebrea,Elena Contini, gli altri sono invece alla ricerca di informazioni su un dipinto: la “Battaglia di Anghiari” di Leonardo Da Vinci, nascosto da qualche parte in città.

Li ha infatti mandati il Professor Boschi della Sovrintendenza alle Belle Arti, devono inoltre localizzarlo e nasconderlo ai tedeschi, Hermann Goering, vuole quel dipinto e infatti lo sta facendo cercare ad una sua spia.

Continua, la ricerca del quadro misterioso, che nessuno ha mai visto, con un finale dove quello che appare è sconvolgente, dove inoltre non ci si può più fidare di nessuno.

Il Passaggio-Leonardo Gori-Recensione 2023

Conclusione

Il primo libro che leggo con protagonista il capitano Arcieri, anche se questo personaggio può essere ritrovato, in qualche passaggio nei romanzi di Marco Vichi, che hanno come protagonista il Commissario Bordelli.

Romanzo ricco di colpi di scena, dove le apparenze ingannano, e i personaggi sono inoltre diversi da quello che dicono di essere.

Molti cenni storici sono veri, si parla della città di Firenze durante la seconda guerra mondiale e di questo dipinto  scomparso nel nulla.

Lo consiglio per passare qualche ora in relax.

Torna in alto