Home » Blog » Libri » Narrativa Italiana » Soledad-Un Dicembre del Commissario Ricciardi-Maurizio De Giovanni-Recensione 2023
Soledad-Maurizio De Giovanni-Recensione 2023

Soledad-Un Dicembre del Commissario Ricciardi-Maurizio De Giovanni-Recensione 2023

Soledad-Maurizio De Giovanni-Recensione 2023-Lo scrittore ha pubblicato anche altri libri ed ha raggiunto la fama con i romanzi che hanno come protagonista il commissario Ricciardi, ambientati nella Napoli degli anni Trenta.È autore di romanzi da cui sono state realizzate anche serie televisive:

 

Soledad-Maurizio De Giovanni-Recensione 2023
4.5/5

TITOLO: Soledad

AUTORE: Maurizio De Giovanni

GENERE: Poliziesco

TRADUZIONE:

EDITORE: Einaudi

DATA DI PUBBLICAZIONE: 21 Novembre 2023

PAGINE: 288

RECENSIONE: Ferdinando Gallo

 

Ferdinando Gallo.it

Soledad-Maurizio De Giovanni-Recensione 2023

Introduzione

1939. L’Italia si prepara a vivere l’ultimo Natale di pace, ma un
omicidio squassa il ventre della città.Quanta solitudine che c’è.
In Europa la guerra è cominciata, eppure da noi qualcuno si illude
ancora che sia possibile tenerla fuori della porta. E poi sta arrivando la piú bella delle feste, quella dove si mangia, si beve, ci si abbraccia.

Quella in cui ci si scambiano doni con le persone care; non bisogna
avere pensieri tristi. La solitudine, però, la solitudine vera, è difficile
da scacciare. Puoi essere solo perfino se stai in mezzo alla gente, se hai una famiglia, degli amici. 

Soprattutto puoi essere solo se decidono che sei diverso, magari perché non sai parlare, o perché ami persone del tuo stesso sesso. 

O perché, dicono, sei di un’altra razza.Anche Erminia Cascetta era diversa, a modo suo. Aveva troppa voglia di vivere, perciò l’hanno uccisa. In questo tempo che accelera verso l’abisso, spetta al commissario Ricciardi e al brigadiere Maione scoprire chi è stato.

La chiave di tutto, però, è sempre la solitudine, che a volte nemmeno lo sappiamo, ci siede accanto.

Personaggi Principali

  • Ricciardi   Commissario
  • Marta  Figlia Ricciardi
  • Raffaele Maione    Brigadiere
  • Bianca  Contessa di Roccaspina
  • Nelide Governante Ricciardi
  • Bruno Modo   Dottore amico  Ricciardi
  • Angelo Garzo   Vicequestore
  • Maria Colombo  Suocera Commissario
  • Giulio Colombo  Suocero Commissario
  • Erminia Cascetta  Morta

Soledad-Maurizio De Giovanni-Recensione 2023

Trama

E’ periodo natalizio, 18 Dicembre 1939, il nuovo edificio della questura è quasi completato, e presto avrebbero dovuto trasferirsi. Ricciardi è nel suo ufficio e non condivide l’entusiasmo degli altri colleghi. 

Pensieroso, nella mente gli viene l’immagine della figlia Marta, che ha cinque anni e si prende cura del suo papà. La sera la bimba gli  racconta quello che ha fatto nella giornata trascorsa da Bianca, la contessa di Roccaspina che si prende cura soprattutto della sua educazione.

Bussano alla porta, è il brigadiere Maione, gli dice che è stato trovato un cadavere all’interno di un’abitazione in via del Grande Archivio. E’ una donna con il cranio sfondato, Erminia Cascetta, che abita con la madre immobilizzata a letto.

Vanno nell’abitazione e trovano la donna morta a terra, con il cranio sfondato da due colpi inferti dall’assassino. La madre inferma a letto, non si è accorta di niente.

I due iniziano ad indagare, cercano inoltre di scoprire cosa facesse la vittima per vivere, non lavorava e aveva un ottimo tenore di vita. Dall’autopsia scoprono che era incinta.  

Ricciardi è uno che percepisce la voce dei morti, e sente la voce della ragazza.Intuisce che l’assassino conosceva bene la vittima, e indaga insieme al brigadiere Maione,nella cerchia degli amici.

Una amica della morta, Manuela Pozzi, modista, rivela al Comissario chi manteneva la ragazza: un importante uomo, sposato.

ll racconto incrocia la vita di Laura la cantante e Diego il musicista, di Angelo Garzo Vicequestore e Rachele, sua moglie, fino alla scoperta della verità da parte di Ricciardi.

Soledad-Maurizio De Giovanni-Recensione 2023

Conclusione

Un’altro bel romanzo di De Giovanni, infatti io ho già letto e recensito altri suoi libri. Scorrevole e ben scritto ed ha inoltre una buona trama. Un’altro episodio che ha ancora come protagonista Il commissario Ricciardi.

Inoltre consiglio  di leggere le storie del Commmissario dal primo libro, soprattutto a quei lettori che sono attratti dal tenebroso e malinconico personaggio, da cui è stata tratta una serie televisiva.

Libri di Maurizio De Giovanni Recensiti

Torna in alto