Home » Blog » Musica » Yes-Rock Progressive-Fragile -Recensione 2022

Yes-Rock Progressive-Fragile -Recensione 2022

Yes-Rock Progressive-Fragile -Recensione 2022- E’ l’album d’ingresso di un nuovo tastierista al posto di Tony Kaye, il suo nome è Rick Wakeman. Virtuoso delle tastiere , proviene dagli Strawbs e porta un’aria nuova nel gruppo. In questo Album Rick , con i suoi strumenti dà tecnica e suono ai brani della Band. Si inizia ad intravedere che tutti i musicisti sono dei grandissimi professionisti e che cercano in ogni brano la perfezione.

Questa formazione è la preferita da tutti i fans, anche se Alan White non farà rimpiangere Bill Bruford, quando questi lascerà il gruppo per andare con i King Krimson di Robert Fripp.

Registrato nel 1971,il disco vede l’ingresso nella Band di Rick Wakeman, sarà il primo di tre Album in cui il suono degli Yes raggiungerà l’apice. La formazione è così composta:

 

Yes-Rock Progressive-Fragile -Recensione 2022

Yes-Rock Progressive-Fragile -Recensione 2022

Cover

Yes -

Con Fragile inizia la collaborazione tra il gruppo e il grande Roger Dean che proseguirà con la creazione delle cover degli Album degli Yes fino ai giorni nostri.

Nella parte frontale  della copertina, c’è un pianeta  immaginario, onirico, con un vascello volante che lo sorvola, nella parte dietro , lo stesso pianeta si stà rompendo ed anche quì c’è un vascello volante.

Questo disco secondo me fa parte di una trilogia di perfezione musicale che il gruppo non raggiungerà mai più.

Yes-Rock Progressive-Fragile -Recensione 2022

Cover Inside & Testi

Yes

Yes-Rock Progressive-Fragile -Recensione 2022

Inside

All’interno di una  copertina ci sonoi testi delle canzoni, nell’altra ci sono i brani, che sono nove tra lato A e Lato B. Viene precisato che di tutti i brani, cinque, sono di idee individuali di ogni componente del gruppo.

Lato A

  •  Roundabout
  • Cans and Brahms   (Solo Wakeman)
  • We Have Heaven    (Solo Anderson)
  • South Side of the Sky 

Lato B

  • Five Per Cent For Nothing (Solo Bruford)
  • Long Distance Runaround
  • The Fish (Solo Squire)
  • Mood For A Day (Solo Howe)
  • Heart Of The Sunrise

Yes-Rock Progressive-Fragile -Recensione 2022

Disco 1

  •  Roundabout
  • Cans and Brahms  
  • We Have Heaven 
  • South Side of the Sky 

Disco 2

  • Five Per Cent For Nothing
  • Long Distance Runaround
  • The Fish
  • Mood For A Day
  • Heart Of The Sunrise
Yes-Rock Progressive-Fragile -Recensione 2022

Yes-Rock Progressive-Fragile -Recensione 2022

I Testi delle Canzoni

 

Fragile

Roundabout
Anderson/Howe

I’ll be the roundabout
The words will make you out ’n’ out
And change the day your way
Call it morning driving thru the sound and in and out the valley

The music dance and sing
They make the children really ring
I’ll spend the day your way
Call it morning driving thru the sound and in and out the valley

In and around the lake
Mountains come out of the sky and they stand there
One mile over we’ll be there and we’ll see you
Ten true summers we’ll be there and laughing too
Twenty four before my love you’ll see I’ll be there with you

I will remember you
Your silhouette will charge the view
Of distance atmosphere
Call it morning driving thru the sound and even in the valley

In and around the lake
Mountains come out of the sky and they stand there
One mile over we’ll be there and we’ll see you
Ten true summers we’ll be there and laughing too
Twenty four before my love you’ll see I’ll be there with you

Along the drifting cloud the eagle searching down on the land
Catching the swirling wind the sailor sees the rim of the land
The eagles dancing wings create as weather spins out of hand
Go closer hold the land feel partly no more than grains of sand
We stand to lose all time a thousand answers by in our hand
Next to your deeper fears we stand
Surrounded by a millions years

I’ll be the round about
The words will make you out ’n’ out
I’ll be the round about
The words will make you out ’n’ out

I’ll be the round about
The words will make you out ’n’ out
And change the day your way
Call it morning driving thru the sound and in and out the valley

In and around the lake
Mountains come out of the sky and they stand there
One mile over we’ll be there and we’ll see you
Ten true summers we’ll be there and laughing too
Twenty four before my love you’ll see I’ll be there with you

 

 

Yes-Rock Progressive-Fragile -Recensione 2022

 

Fragile

Rotatoria
Anderson/Howe

Sarò la rotonda
Le parole ti renderanno fuori dal coro
E cambieranno il giorno a modo tuo
Chiamala mattina guidando attraverso il suono e dentro e fuori la valle

La musica balla e canta
Fanno suonare i bambini
Passerò il giorno a modo tuo
Chiamala mattina guidando attraverso il suono e dentro e fuori la valle

Dentro e intorno al lago
Le montagne escono dal cielo e stanno lì
Un miglio più in là saremo lì e ti vedremo
Dieci vere estati saremo lì e rideremo anche noi
Ventiquattro prima del mio amore vedrai che sarò lì con te

Mi ricorderò di te
La tua sagoma caricherà la vista
Dell’atmosfera lontana
Chiamalo mattino guidando attraverso il suono e anche nella valle

Dentro e intorno al lago
Le montagne escono dal cielo e si fermano lì
A un miglio di distanza saremo lì e ti vedremo
Dieci vere estati saremo lì e rideremo anche noi
Ventiquattro prima del mio amore vedrai che io sarò lì con te

Lungo la nuvola alla deriva l’aquila cerca sulla terraferma
Catturando il vento vorticoso il marinaio vede il bordo della terra
Le ali danzanti dell’aquila creano un tempo che sfugge alla sua volontà
Avvicinatevi alla terra e sentitela in parte non più di granelli di sabbia
Siamo in grado di perdere tutto il tempo e di avere mille risposte in mano
Accanto alle vostre paure più profonde, noi stiamo
Circondati da milioni di anni

Sarò il girotondo
Le parole ti faranno uscire fuori
Sarò il girotondo
Le parole ti faranno uscire fuori ‘n’ fuori

Sarò il girotondo
Le parole ti faranno uscire ‘n’ out
E cambieranno il giorno a modo tuo
Chiamala mattina guidando attraverso il suono e dentro e fuori la valle

Dentro e intorno al lago
Le montagne escono dal cielo e si fermano lì
Un miglio più in là saremo lì e ti vedremo
Dieci estati vere saremo lì e rideremo anche noi
Ventiquattro prima del mio amore vedrai che sarò lì con te

 

Cans and Brahms
Extracts from Brahms’ 4th Symphony in E Minor Third Movement; Arranged by Wakeman

(Instrumental)

We Have Heaven
Anderson

Tell the Moon-dog, tell the March-hare
Tell the Moon-dog, tell the March-hare
We…have…heaven
To Look around, to look around
Yes, he is here; Yes, he is here

 

Abbiamo il paradiso
Anderson
Dillo al cane della luna, dillo alla lepre di marzo
Dillo al cane della luna, dillo al leprotto di marzo
Noi… abbiamo… il cielo
Guardarsi intorno, guardarsi intorno
Sì, è qui; Sì, è qui

South Side of the Sky
Anderson/Squire

A river a mountain to be crossed
The sunshine in mountains sometimes lost
Around the south side so cold that we cried
Were we ever colder on that day a million miles away
It seemed from all of eternity

Move forward was my friends only cry
In deeper to somewhere we could lie
And rest for the day with cold in the way
Were we ever colder on that day a million miles away
It seemed from all of eternity

The moments seemed lost in all the noise
A snow storm a stimulating voice
Of warmth of the sky of warmth when you die
Were we ever warmer on that day a million miles away
We seemed for all of eternity

The sunshine in mountains sometimes lost
The river can disregard the cost
And melt in the sky to warmth when you die
Were we ever warmer on that day a million miles away
It seemed from all of eternity

 

Il lato sud del cielo
Anderson/Squire

Un fiume una montagna da attraversare
Il sole in montagna a volte si perde
Intorno al lato sud così freddo che abbiamo pianto
Abbiamo mai avuto più freddo in quel giorno a un milione di miglia di distanza?
Sembrava da tutta l’eternità

Andare avanti era l’unico grido dei miei amici
In profondità verso un posto dove potessimo riposare
E riposare per il giorno con il freddo nel mezzo
Abbiamo mai avuto più freddo in quel giorno a un milione di miglia di distanza?
Sembrava che da tutta l’eternità

I momenti sembravano persi in tutto il rumore
Una tempesta di neve una voce stimolante
Di calore del cielo di calore quando si muore
Siamo mai stati più caldi in quel giorno a un milione di miglia di distanza?
Sembrava che per tutta l’eternità

Il sole in montagna a volte si perde
Il fiume può ignorare il costo
E sciogliersi nel cielo al calore quando si muore
Siamo mai stati più caldi in quel giorno a un milione di miglia di distanza?
Sembrava da tutta l’eternità

Five Per Cent for Nothing
Bruford

(Instrumental)

 

Long Distance Runaround
Anderson

Long distance run around
long time waiting to feel the sound
I still remember the dream there
I still remember the time you said goodbye
did we really tell lies
letting in the sunshine
did we really count to one hundred

Cold summer listening
hot colour melting the anger to stone
I still remember the dream there
I still remember the time you said goodbye
did we really tell lies
letting in the sunshine
did we really count to one hundred

Long distance run around
long time waiting to feel the sound
I still remember the dream there
I still remember the time you said goodbye

Cold summer listening
hot colour melting the anger to stone
I still remember the dream there
I still remember the time you said goodbye
did we really tell lies
letting in the sunshine
did we really count to one hundred

Looking for the sunshine

 

Corsa a distanza
Anderson

Corsa a lunga distanza
lungo tempo in attesa di sentire il suono
Ricordo ancora il sogno che ho fatto lì
Ricordo ancora il momento in cui mi hai detto addio
ci siamo davvero detti delle bugie
lasciando entrare la luce del sole
abbiamo davvero contato fino a cento

Fredda estate in ascolto
colore caldo che scioglie la rabbia in pietra
Ricordo ancora il sogno che hai fatto lì
Ricordo ancora il momento in cui mi hai detto addio
ci siamo davvero detti delle bugie
lasciando entrare la luce del sole
Abbiamo davvero contato fino a cento?

Correre a lungo intorno a noi
a lungo in attesa di sentire il suono
Ricordo ancora il sogno che hai fatto lì
Ricordo ancora il momento in cui mi hai detto addio

Fredda estate in ascolto
colore caldo che scioglie la rabbia in pietra
Ricordo ancora il sogno lì
Ricordo ancora il momento in cui mi hai detto addio
ci siamo davvero detti delle bugie
lasciando entrare la luce del sole
abbiamo davvero contato fino a cento

Cercando il sole

The Fish (Schindleria Praematurus)
Squire

(Instrumental)

 

Mood For a Day
Howe

(Instrumental)

Heart of the Sunrise
Anderson/Squire/Bruford

Love comes to you and you follow
Lose one on to the Heart of the Sunrise
SHARP-DISTANCE
How can the wind with its arms all around me

Lost on a wave and then after
Dream on on to the Heart of the Sunrise
SHARP-DISANCE
How can the wind with so many around me
Lost in the city

Lost in their eyes as you hurry by
Counting their broken ties they decide
Love comes to you and then after
Dream on on to the Heart of the Sunrise
Lost on a wave but you’re dreaming
Dream on on to the Heart of the Sunrise
SHARP-DISTANCE
How can the wind with its arms all around me
SHARP-DISTANCE
How can the wind with so many around me
I feel lost in the city

Lost in their eyes as you hurry by
Counting their broken ties they decided

Straight light moving and removing
SHARPNESS of the colour sun shine
Straight light searching all the meanings of the song
Long last treatment of the telling that
Relates to all the words sung
Dreamer easy in the chair that really fits you

Love comes to you and then after
Dream on on to the Heart of the Sunrise
SHARP-DISTANCE
How can the sun with its arms all around me
SHARP-DISTANCE
How can the wind with so many around me
I feel lost in the city

 

Il cuore dell’alba
Anderson/Squire/Bruford

L’amore viene da te e tu lo segui
Perdere uno sul cuore dell’alba
DISTANZA NETTA
Come può il vento con le sue braccia intorno a me

Perso su un’onda e poi dopo
Sognare sul cuore dell’alba
DISASTRO NETTO
Come può il vento con tanti intorno a me
Perso nella città

Perso nei loro occhi mentre ti affretti a passare
Contando i loro legami spezzati decidono
L’amore viene da te e poi dopo
Sogna nel cuore dell’alba
Perso su un’onda ma stai sognando
Sogna il cuore dell’alba
DISTANZA NETTA
Come può il vento, con le sue braccia, circondarmi?
DISTANZA NETTA
Come può il vento con così tanti intorno a me
Mi sento perso nella città

Perso nei loro occhi mentre ti affretti a passare
Contando i loro legami spezzati che hanno deciso

Luce dritta che si muove e si toglie
La nitidezza del colore del sole
Luce dritta che cerca tutti i significati della canzone
Ultimo trattamento del racconto che
Si riferisce a tutte le parole cantate
Sognatore facile nella poltrona che ti si addice davvero

L’amore viene da te e poi dopo
Sognare sul cuore dell’alba
DISTANZA NETTA
Come può il sole con le sue braccia intorno a me
DISTANZA NETTA
Come può il vento con così tanti intorno a me
Mi sento perso nella città

Torna in alto