Il Palazzo di Carta-Miranda Cowley Heller-Recensione

Il Palazzo di Carta-Miranda Cowley Heller-Recensione 2022

Il Palazzo di Carta-Miranda Cowley Heller-Recensione-Miranda Cowley Heller è cresciuta a New York. Dopo la laurea a Harvard, ha scritto molte serie di grande successo per il canale HBO. Divide il suo tempo tra Londra, Cape Cod e Los Angeles. Il palazzo di carta è il suo romanzo d’esordio.  4.5/5 TITOLO: Il Palazzo di Carta AUTORE: Miranda Cowley Heller GENERE: Narrativa TRADUZIONE: Stefano Beretta EDITORE: Garzanti DATA DI PUBBLICAZIONE: 19 Maggio 2022 PAGINE: 400 RECENSIONE: Ferdinando Gallo   Il Palazzo di Carta-Miranda Cowley Heller-Recensione Introduzione Elle, è una donna apparentemente con una vita felice, ma che ha invece qualcosa da nascondere. Infatti ha fatto l’amore con un suo vecchio amico Jonas,un uomo che in realtà avrebbe dovuto sposare,nella casa al mare chiamata anche “Palazzo di Carta” e si ritrova soprattutto piena di dubbi su quello che dovrà fare. Ha pure un marito e tre figli e quello che potrebbe scegliere potrebbe ribaltare la sua vita e quella dei suoi cari. Personaggi Principali Elle   Protagonista Peter  Marito Elle Jonas  Amico Elle Wallace  Madre Elle Jack  Figlio Elle Madeleine  Figlia Elle Finn  Figlio Elle Trama E’ il 1° Agosto dei giorni nostri a Back Woods, nel New England , nella Grande Casa composta da quattro cabine con una camera da letto ciascuna, battezzata Palazzo di Carta , dal bisnonno,sono le 06.30 del mattino Elle è sveglia, va allo stagno dove c’è la sua spiaggia e si tuffa nell’acqua gelida. Dopo avere fatto il bagno esce ad asciugarsi, e pensa che ha fatto sesso con Lui, Jonas, che è anche il suo migliore amico, fuori appoggiata al muro della casa, mentre il marito Peter, i figli e anche la madre erano in casa. Adesso infatti, non può più tornare indietro.   Il libro continua inoltre, anche con dei flashback partendo dal Dicembre del 1966 intervallati dal presente, mentre chiacchiera con la madre Wallace. Parla soprattutto della sua vita, dei problemi avuti, di quando andava ai campi estivi con la sorella Anna. Dei suoi tre figli, Jack 17 anni, Madeleine di 10 e Finn di 9 e anche del marito. Riflette soprattutto su quello che vorrebbe fare, dei rimpianti e anche dei desideri, deve inoltre decidere tra il marito Peter e l’amico Jonas, che non ha mai smesso di amare. Sa inotre che da questa decisione, la sua vita e anche quella delle persone a lei care, potrebbe venire sconvolta. Il Palazzo di Carta-Miranda Cowley Heller-Recensione Conclusione In questo libro , l’Autrice, alla sua prima esperienza letteraria, parla di una donna normale Elle, che tanti anni prima ha fatto una scelta e adesso ha dei rimpianti, ha soprattutto un segreto che non può essere svelato e che ama anche un uomo del suo passato . Bel Libro, uno spaccato sulla natura umana, il protagonista può essere  chiunque di noi perchè tante persone hanno anche dei rimpianti nella loro vita, che inoltre avrebbero voluto fare altre scelte, diverse da quelle che hanno fatto e che forse hanno anche dei segreti che non possono confessare. Lo consiglio da leggere e magari da rifletterci su.

Il Palazzo di Carta-Miranda Cowley Heller-Recensione 2022 Leggi tutto »