"Trust"-Hernan Diaz-Recensione 2022

“Trust”-Hernan Diaz-Recensione 2022

“Trust”-Hernan Diaz-Recensione 2022, lo scrittore ha pubblicato  anche altri libri di successo tra cui “Il Falco”  3/5 TITOLO: Trust AUTORE: Hernan Diaz GENERE: Narrativa Straniera TRADUZIONE: Ada Arduini EDITORE: Feltrinelli DATA DI PUBBLICAZIONE: 14 Giugno 2022 PAGINE: 384 RECENSIONE: Ferdinando Gallo   “Trust”-Hernan Diaz-Recensione 2022 Introduzione E’ un libro composto da quattro parti. Nella prima parte “Fortune” viene raccontata la figura del finanziere Rask e di sua moglie Helen, in un libro di Harold Vanner. Dalla crescita del suo patrimonio  durante la crisi del 1929, e il conseguente isolamento da parte dei suoi amici per  le voci che dicono che sia stato lui, a provocare la crisi azionaria per arricchirsi ancora di più. La moglie Helen si trova così a non avere più amici,lei che nella sua casa amava circondarsi di  Artisti. Sviluppa la stessa malattia del padre e deve andare in Svizzera per curarsi. Nel seconda parte, si parla di un altro finanziere Americano di New York Andrew Bevel, che a causa di un libro scritto , nel quale viene dipinto come un truffatore mentre la moglie viene definita “Pazza furiosa” decide di scrivere la sua verità. Nella terza parte , si parla di Ida Partenza una segretaria, che ricorda quando è stata assunta dal signor Andrew Bevel per scrivere un libro per difendere la sua onorabilità da uno scrittore che lo ha diffamato. Nella quarta parte si parla del diario di Mildred Bevel, dove lei si racconta e viene fuori la verità. Personaggi Principali Benjamin Rask               Finanziere Helen Brevoort               Moglie Benjamin Sheldon Lloyd                 segretario Benjamin Andrew Bevel                  Finanziere Mildred                             Moglie Andrew Bevel Ida Partenza                    Segretaria Bevel “Trust”-Hernan Diaz-Recensione 2022 Trama Prima parte  – Fortune                                                                                                                     Harold Vanner in un libro, parla di Benjamin Rask che è un finanziere di New York, e nel romanzo si parla dell’origine del finanziere e della sua famiglia, partendo dal 1662. Alla morte del padre e della madre, Rask eredita le piantagioni di tabacco con cui il genitore aveva fatto fortuna. Incomincia ad interessarsi al mondo della finanza, ai contratti a termine, alle opzioni , ed altri strumenti finanziari  speculativi ad alto rischio. Ha una dote innata a comprare e vendere azioni e guadagnare molti soldi. Ha il fiuto per gli affari migliori.Si fa costruire un palazzo  tra la Fifth Avenue e 62nd Street. Sheldon Lloyd,il suo assistente, organizza in sua vece ,feste e ricevimenti. In uno di questi, nel periodo della Prima Guerra Mondiale, si incontrano Rask ed Helen Brevoort. Dopo poco tempo , si sposano. Il capitolo continua raccontando di Rask ed Helen, fino ad un epilogo complesso e strano. Seconda parte                                                                     Andrew Bevel è un finanziere di New York. Negli anni 50,un libro mette in cattiva luce Lui e sua moglie. Bevel viene definito un truffatore e la moglie una pazza furiosa. Oltre a dare mandato ai suoi avvocati, per portare in tribunale l’autore diffamatore,decide di scrivere un libro per riabilitare se stesso e la moglie Mildred,morta. Assume una segretaria, Ida Partenza,per farle scrivere il libro. Terza parte – Ida Partenza                                                                                       Ida Partenza è la segretaria di Bevel,ricorda in questa parte, di quando giovane ragazza, è stata assunta dal signor Brevel come segretaria, per scrivere un libro su di lui finanziere e su sua moglie Mildred. Quarta parte                                                                  Mildred Bevel ha scritto un diario, che Ida quasi settantenne trova in mezzo ad altri documenti, nella casa di Bevel e Mildred, trasformata in un museo. Sono passati quasi  cinquanta anni da quando Ida ha varcato per la prima volta , la porta di quella casa. C’è scritto , quello che è veramente accaduto, raccontato da Mildred. “Trust”-Hernan Diaz-Recensione 2022 Conclusione Storia abbastanza complessa composta da quattro parti diverse, che dovrebbero avere un filo conduttore comune, ma che non si riesce a capire. Si parla di quattro episodi che hanno come protagonisti, a New York,uno scrittore, due finanzieri e una segretaria sullo sfondo delle crisi economiche che si sono succedute negli Stati Uniti, con il crollo delle Borse azionarie. Ho letto di recensioni a 5 stelle, di libro avvincente.                 Io invece ho impiegato molti giorni a leggerlo con fatica, troppo enigmatico, poco scorrevole. Non mi ha appassionato per niente. Di questo autore ho letto il libro “Il Falco”, sicuramente più scorrevole e leggibile di questo. Non mi è piaciuto, e non lo consiglio.

“Trust”-Hernan Diaz-Recensione 2022 Leggi tutto »