Home » Blog » Libri » “Dune” -Frank Herbert-Recensione 2022
Frank Herbert -Dune

“Dune” -Frank Herbert-Recensione 2022

Dune -Frank Herbert-Recensione 2022

Introduzione-Dune

Il libro Dune di Frank Herbert-Recensione 2022 fa parte di una serie di 5 libri, parla di un Pianeta arido e deserto di nome Arrakis  detto anche  Dune o Pianeta del Deserto.

Quì è l’unico posto dove viene estratto il Melange , una spezie  che In alcuni individui geneticamente predisposti può dare loro doti di preveggenza.

E’ capace di allungare la vita, ampliare la conoscenza e dare la facoltà ai membri della Gilda spaziale di spostare in tempo zero qualsiasi cosa attraverso la galassia.

Infatti tali individui vivono sempre immersi nei vapori di spezia, e di cui subiscono mutazioni fisiche.

I navigatori, tuttavia, hanno così guadagnato una potenzialità, che permette loro di pilotare le  astronavi , a velocità superiori alla velocità della Luce, trovando il percorso sicuro attraverso lo spazio-tempo.

 Un altro  caso di preveggenza si  verifica in Paul Atreides  e nei suoi discendenti, nei quali l’assunzione di dosi massicce di Melange provoca visioni del futuro di eccezionale precisione.

Trama-Dune

Il libro Dune di Frank Herbert inizia prima della partenza da Caladan feudo della Casa degli Atreides da 26 generazioni,per andare su  Arrakis  (Dune o Il Pianeta del Deserto).

Paul Atreides figlio del Duca Leto e della sua concubina Jessica (una Lady Bene Gesserit)  deve affrontare una prova chiesta dalla  Reverenda Madre a Jessica lo: logom jabbar, perché è figlio di una Bene Gesserit ed ha doti di preveggenza.

Paul potrebbe essere il Kwisatz Haderach,( colui che può essere in molti luoghi contemporaneamente) e che troverà nel dono della droga il proprio occhio interiore.

I loro mortali nemici, gli Harkonnen, erano stati su Arrakis circa 80 anni, per l’estrazione della spezia geriatrica, il melange, frutto di un prodotto vitale dei Vermi del deserto che si trovano solo su Dune.

Gli Harkonnen se ne sono andati, per essere sostituiti dalla Casa degli Atreides, per il volere dell’Imperatore Padisha Shaddam IV

Il Barone Vladimir Harkonnen, vuole uccidere il Duca Leto per essere nuovamente il signore di Dune o Arrakis, ed organizza una trappola , sul pianeta Dune.

Atreides e Harkonnen

 Nel 10191 si scatena una lotta mortale tra la casa Atreides e la casa Harkonnen, quest’ultima appoggiata segretamente dal Padisha Shaddam IV, imperatore dell’universo.

Tradita e sconfitta, la casata Atreides , con il Duca Leto che si suicida cercando di uccidere il Barone Vladimir Harkonnen,.

Paul  scampa alla strage insieme alla madre Jessica e trova insperato aiuto nei Fremen, misteriosi abitanti di Dune che effettuano la raccolta manuale della spezie.Diventa Muad’Dib presso questo popolo.

Fremen

E’ un popolo dagli occhi blu a causa della spezie che loro estraggono e usano, che utilizzano una particolare tuta che permette il riciclo dell’acqua del corpo, in modo da potere sopravvivere nel deserto.

Alla guida di questi e con tutte le sue facoltà ampliate dalla spezia, Paul diviene il Kwisatz Haderach, l’essere supremo preannunciato dalle profezie, ed ottiene vendetta su tutti i suoi nemici.

Conclusione-Dune

Il libro Dune di Frank Herbert,appassionante,  merita di essere letto anche se potrebbe risultare pesante, ma che è molto più completo dei due film girati. Uno nel 1984 , che non ebbe successo di pubblico, ed uno nel 2021.

Acquista su LaFeltrinelli.it

Se l’Articolo vi è piaciuto, condividetelo.

Torna in alto