Home » Blog » Moda » Fashion & Style, Guida alla moda per i Businessman.Consigli per vestire bene.
Moda

Fashion & Style, Guida alla moda per i Businessman.Consigli per vestire bene.

Ferdinando Gallo-Fashion & Style

L’uomo da anni ha incominciato a prendersi cura del proprio corpo.Ha iniziato dall’abbigliamento, per proseguire con la cura del corpo, depilazione, cosmesi, ritocchi estetici,palestra.Oggi, tende ad amarsi e coccolarsi,vuole piacersi e piacere.          

Dress Code

codice di comportamento” per l’abbigliamento ,che è un insieme di regole scritte e non, riguardo a cosa si dovrebbe indossare in una determinata occasione o in un posto.

Outfit

si intende l’insieme di vestiti, scarpe e accessori abbinati per essere conformi ad un’occasione , per rendere appariscente un individuo o per rappresentare una moda . Questo termine è composto da “out” e “fit” che significano rispettivamente “fuori” ed “adatto”. Insieme di abiti e accessori coordinati.

Riporto questo stralcio di articolo che ho trovato su Internet e che condivido in pieno.   “Ormai anche in ambiti come il settore bancario in cui c’era l’obbligo di utilizzare l’abito con la cravatta, si vedono cose davvero raccapriccianti: polo e jeans e scarpe da ginnastica, adatte a contesti estremamente differenti, tutto ciò porta inevitabilmente ad una sciatteria non solo estetica .”

Outfit da ufficio

L’outfit da ufficio è composto da capi eleganti fascinosi e casual. L’outfit da lavoro ha bisogno di ispirare credibilità e fiducia. L’abito è l’elemento  principale nel guardaroba di un vero Businessman. Tanti uomini che tengono al loro aspetto molto spesso cercano una soluzione per essere perfetti anche al lavoro.

Per un manager, occorre essere sempre al top , e uno dei caratteri distintivi è l’immagine. Attraverso l’abbigliamento il manager, deve comunicare la sua forza, la sua sicurezza . L’outfit da ufficio è fondamentale per comunicare questi valori in modo da ispirare in colleghi e clienti affidabilità, professionalità, stile e capacità di comando.

Non si può davvero sbagliare, non è ammesso nessun errore . L’outfit ufficio deve sempre essere impeccabile, mai banale, deciso, fascinoso ed elegante, per essere sempre al top.

Ecco alcuni consigli :

Abito completo, giacca e cravatta

L’abito, deve essere possibilmente fatto su misura, (anche se numerosi marchi famosi hanno linee Businessman) va indossato sempre con la camicia e la cravatta,la lunghezza del pantalone,deve arrivare al tacco. L’abito può essere di vari tipi , ma per il Businessman queste sono quelli da indossare:

1) Monopetto grigio con  camicia di colore bianco e cravatta blu , un classico .

2) Gessato \ blu scuro due\tre bottoni con camicia uomo sartoriale , cravatta.

3) Completo grigio chiaro ( Principe di Galles ) con camicia azzurra button down, (si tratta di una camicia che ha sulle due punte del colletto, due asole che vanno allacciate a due bottoni cuciti sulla parte sottostante, ai lati del collo ) con cravatta in pura seta .

La camicia, deve essere,bianca o celeste, con colletto alla Francese, e ai polsini, i gemelli, che danno un tocco di eleganza .

Ferdinando Gallo-Fashion & Style

Accessori

Per distinguervi dalla massa , fare la differenza, ed esaltare il vostro carattere occorre saper abbinare al meglio gli accessori all’outfit per ufficio. Riuscire ad abbinare gli accessori è simbolo di ricercatezza, gusto ed eleganza. con loro potrete davvero sbizzarrirvi .

È importante abbinarli bene, perchè danno l’impressione di cura e attenzione al dettaglio. Che siano  sciarpe, borse, o orologi potrete personalizzarli come volete. La sciarpa  riesce a spezzare la sobrietà di un abito.

 

Cravatta

Accessorio d’eccezione è la cravatta, che deve essere scelta attentamente così da rendere meno classico l’intero outfit da ufficio, sceglietela sottile e di colore diverso dal nero. Il tessuto principe è senza dubbio la seta,deve essere sempre stirata. Si possono utilizzare anche: lana, cachemire, lino e cotone. La cravatta in tessuto sintetico è assolutamente vietata.

 

Pochette

Anche in questo caso la Pochette deve essere di seta, lana o cachemire. Non utilizzate le pochette realizzate con il tessuto della camicia, sono davvero brutte. La classica pochette bianca con camicia bianca è estremamente formale e consente anche a chi non è abituato all’uso di questo accessorio di utilizzarla senza rischiare che entri in conflitto con la cravatta.

 

Gemelli

Sono simbolo di eleganza, si possono mettere sui polsini delle camicie “alla Francese” che sono con maniche più lunghe, e devono essere ripiegati, anche se adesso ci sono camicie che possono avere sia gemelli che i bottoni.

Ferdinando Gallo-Fashion & Style

 

Cintura

Deve essere coordinata con le scarpe

 

 

Orologio

Modelli troppo grossi, che si possono trovare anche negli orologi più eleganti, possono creare problemi con i polsini tradizionali. Bisogna fare attenzione al tipo di orologio, che deve essere sobrio in oro o acciaio il dress – code (o codice di comportamento) , elegante bandisce gli orologi tecnici (quelli da subo da esploratore) che, anche se di marche prestigiose, purtroppo ,spesso si trovano invece al polso di businessman .

 

Borsa da Businessman

A fare la differenza per il look da ufficio, è la borsa da lavoro. Un manager non può fare a meno della sua valigetta.In questi ultimi anni c’è la tendenza all’utilizzo dello zainetto. Secondo me andrebbe bocciato.Meglio una borsa capiente e spaziosa dove riporre il notebook e altri documenti. da portare a mano oppure a tracolla.
Se si vuole mantenere uno stile molto elegante : valigetta in pelle nera.

Ferdinando Gallo-Fashion & Style

Cosa non bisogna mai indossare in ufficio

Evitare assolutamente le scarpe da ginnastica. Sono ineleganti.

Mai camicie con maniche corte. Comunicano poca affidabilità .

Mai giacche con le toppe ai gomiti. Troppo sportive.

Calzini, non bisogna esagerare con la fantasia .

Ovviamente mai i calzini corti.

 

Giacca e cravatta

Da sempre l’immagine del Businessman è rappresentata dalla giacca dalla camicia e dalla cravatta ,ma non è l’unico modo per risultare eleganti;  Come abbiamo già accennato l’abito è il simbolo di tutti gli uomini d’affari, un completo  formato da giacca e pantalone dello stesso tessuto , (mai uno spezzato) .

Con l’abito non si sbaglia mai: ce ne sono di colori vari e non deve essere per forza nero, considerato troppo serio e duro. Per l’uomo in carriera, preferibilmente, i colori da utilizzare sono il grigio e il blu con le varie sfumature. Esistono due tipi di abito: il monopetto con due o tre bottoni e il doppiopetto.

Naturalmente deve vestire perfettamente, con linee pulite e senza stringere il corpo, la lunghezza, poi, non deve oltrepassare i polsi e le caviglie e i pantaloni non devono essere troppo larghi in basso. Una delle scelte più classiche per questa occasione, è la camicia,di solito bianca o azzurra, slim-fit e con il collo basso.

Naturalmente non è un obbligo indossare la camicia, ma è anche molto glamour (fascinoso) tentare di restare eleganti  abbinando al pantalone un maglione con una giacca lunga, così da essere eleganti e di tendenza .

Se l’Articolo vi è piaciuto,condividetelo.

Torna in alto