Home » Blog » Libri » Fu Sera e fu Mattina-Ken Follett-Recensione 2022

Fu Sera e fu Mattina-Ken Follett-Recensione 2022

Fu Sera e fu Mattina-Ken Follett-Recensione 2022-Ken Follett è uno degli autori più amati al mondo.Ha anche  venduto più di 150 milioni di copie dei suoi libri. Il suo primo bestseller è stato La cruna dell’Ago (1978), una spy story ambientata durante la Seconda guerra mondiale.

Nel 1989 è uscito inoltre I pilastri della terra, diventato poi il suo romanzo più famoso, al primo posto anche nelle classifiche di tutto il mondo.

Tra i suoi libri

Serie di Kingsbridge

4.5/5

TITOLO: Fu Sera E Fu Mattina

AUTORE: Ken Follett

GENERE: Storico

TRADUZIONE: Annamaria Raffo

EDITORE: Mondadori

DATA DI PUBBLICAZIONE: 2020

PAGINE: 792

RECENSIONE: Ferdinando Gallo

 

Ferdinando Gallo.it

Fu Sera e fu Mattina-Ken Follett-Recensione 2022

Introduzione

17 giugno 997. Non è ancora l’alba quando a Combe, sulla costa sudoccidentale dell’Inghilterra, il giovane costruttore di barche Edgar si prepara con trepidazione a fuggire di nascosto con la donna che ama. 

Ma i suoi piani vengono spazzati via in un attimo da una feroce incursione dei vichinghi, che mettono a ferro e fuoco la sua cittadina, distruggendo ogni cosa e uccidendo chiunque capiti loro a tiro. Edgar è costretto a partire con la sua famiglia per ricominciare tutto da capo nel piccolo e desolato villaggio di Dreng’s Ferry. 

Dall’altra parte della Manica, in terra normanna, la giovane contessa Ragna, indipendente e fiera, si innamora perdutamente del nobile inglese Wilwulf e decide impulsivamente di sposarlo e seguirlo nella sua terra, contro il parere di suo padre, il conte Hubert di Cherbourg. 

Si accorge presto che lo stile di vita al quale era abituata in Normandia è ben diverso da quello degli inglesi, la cui società arretrata vive sotto continue minacce di violenza e dove Ragna si ritroverà al centro di una brutale lotta per il potere. 

In questo contesto, il sogno di Aldred, un monaco colto e anche idealista, di trasformare la sua umile abbazia in un centro di erudizione e insegnamento entra in aperto conflitto con le mire di Wynstan, un vescovo abile e soprattutto spietato pronto a tutto pur di aumentare le sue ricchezze e il suo potere. 

Le vite di questi quattro indimenticabili personaggi si intersecano, in un succedersi di continui colpi di scena, negli anni più bui e turbolenti del Medioevo.

Personaggi Principali

  • Edgar   Costruttore di barche
  • Erman  Fratello Edgar
  • Eadbald  Fratello Edgar
  • Mildred  Madre Edgar
  • Ragna  Contessa Normanna
  • Wynstan     Vescovo
  • Aldred     Monaco
  • Wilwulf   Nobile Inglese

Fu Sera e fu Mattina-Ken Follett-Recensione 2022

Trama

Siamo intorno all’anno Mille , quando a Combe, un paese della costa sud occidentale dell’Inghilterra, verso l’alba Edgar si prepara a scappare via con Sunny, la donna che ama. Ma nello stesso momento, nel villaggio, avviene una incursione dei Vichinghi,che portano soprattutto morte e distruzione.

Il giovane Edgar, costruttore di barche, sopravvissuto alla morte,sarà costretto a partire per ricominciare una nuova vita in uno sperduto villaggio chiamato Dreng’s Ferry, insieme alla Madre Mildred e anche ai due fratelli Erman ed Eadbald.

La sua storia si intreccerà inoltre con quella di una giovane Contessa Normanna, di nome Ragna, che si è trasferita in Inghilterra per amore di un Nobile Inglese, Wilwulfe, e che sposerà anche  contro il volere del padre. Si ritroverà soprattutto al centro di una brutale lotta per il potere.

La loro storia si intreccia inoltre con  altri personaggi:

Il monaco Aldred, colto, che infatti vuole trasformare la sua  modesta Abbazia in un centro di studio e conoscenza si scontrerà anche con  il Vescovo Wynstan bramoso di potere che non esiterà ad essere spietato pur di raggiungere i suoi scopi.

 

Fu Sera e fu Mattina-Ken Follett-Recensione 2022

Conclusione

Anche in questo romanzo, lo scrittore, porta i  lettori a nuove ed anche emozionanti avventure, dove soprattutto si mescolano: Amore , Odio, Ambizione, Avventura. E’ un libro scritto bene e si legge inoltre in modo molto scorrevole.

Un Romanzo da leggere, appassiona come anche gli altri della stessa serie, “Kingsbridge”. Follett si riconferma inoltre uno dei migliori scrittori a livello mondiale.

Libri Ken Follett Recensiti

Torna in alto