Home » Blog » Musica » Pink Floyd-The Dark Side Of The Moon-Recensione 2023
Pink Floyd-The Dark Side Of The Moon

Pink Floyd-The Dark Side Of The Moon-Recensione 2023

Pink Floyd-The Dark Side Of The Moon-Ottavo album in studio del gruppo pubblicato nel Marzo 1973. E’ il disco di maggiore successo dei Pink Floyd e uno dei più venduti della storia,quello più bello che ha appassionato milioni di fan.E’ con questo disco che hanno fatto la storia, con un successo che non si ripeterà mai più.

Nei crediti del disco compare Clare Torry, come corista e per questo ha ricevuto come compenso 30 sterline ma che nel 2004 cita in giudizio il gruppo, perchè ritiene di essere “coautrice” insieme a Wright del brano “The Great Gig in the Sky” un brano strumentale con in aggiunta la sua voce.

Vince la causa in tribunale e raggiunge un’accordo economico che non verrà mai rivelato. Questo brano secondo me è il più bello in assoluto di tutta la musica mondiale, la sua voce raggiunge un’intensità da fare accapponare la pelle

La Copertina

La copertina, è realizzata dallo studio Hipgnosis (lo stesso studio che ha fatto la cover del disco degli Yes, “Tormato“) e l’Ingegnere del suono è Alan Parsons (che poi formerà The Alan Parsons Project).

Pink Floyd-The Dark Side Of The Moon

Formazione

  • Roger Waters – basso, voce
  • David Gilmour – chitarra solista, voce
  • Richard Wright – organo, tastiera, voce
  • Nick Mason – percussioni

Canzoni e Traduzione

Ho anche inserito le parole delle Canzoni in Inglese, e le traduzioni in Italiano (Sono state tradotte con un traduttore per PC).

Pink Floyd-The Dark Side Of The Moon

Pink Floyd-The Dark Side Of The Moon

Pink Floyd-The Dark Side Of The Moon

Side One

  1. Speak to Me
  2. Breathe
  3. On the Run
  4. Time 
  5. The Great Gig in the Sky
Pink Floyd-The Dark Side Of The Moon

Pink Floyd-The Dark Side Of The Moon

Side Two

  1. Money
  2. Us and Them
  3. Any Colour You Like
  4. Brain Damage
  5. Eclipse
Pink Floyd-The Dark Side Of The Moon

Pink Floyd-The Dark Side Of The Moon

Disco 1

Breathe

Breathe, breathe in the air
Don’t be afraid to care
Leave but don’t leave me
Look around, choose your own ground
For long you live and high you fly
And smiles you’ll give and tears you’ll cry
And all you touch and all you see
Is all your life will ever be

Run rabbit run
Dig that hole, forget the sun
And when at last the work is done
Don’t sit down, it’s time to dig another one
For long you live and high you fly
But only if you ride the ride
And balanced on the higgest wave
You race towards an early grave

Respira

Respira, respira l’aria
Non aver paura di preoccuparti
Andatevene, ma non lasciatemi
Guardati intorno, scegli il tuo terreno
Per vivere a lungo e volare in alto
E sorrisi darai e lacrime piangerai
E tutto ciò che tocchi e che vedi
è tutto ciò che la tua vita sarà mai

Corri, coniglio, corri
Scava quella buca, dimentica il sole
E quando finalmente il lavoro è finito
Non sederti, è ora di scavarne un’altra
Per vivere a lungo e volare in alto
Ma solo se si cavalca la corsa
E in equilibrio sull’onda più alta
Corri verso una tomba precoce

Time

Ticking away the moments
that make up a dull day
You fritter and waste the hours
in an off hand way
Kicking around on a piece of ground
in your home town
Waiting for someone or something
to show you the way

Tired of lying in the sunshine
staying home to watch the rain
You are young and life is long
and there is time to kill today
And then one day you find
ten years have got behind you
No one told you when to run,
you missed the starting gun

And you run and you run to catch up
with the sun, but its sinking
And racing around
to come up behind you again
The sun is the same in the relative way,
but youre older
Shorter of breath
and one day closer to death

Every year is getting shorter,
never seem to find the time
Plans that either come to naught
or half a page of scribbled lines
Hanging on in quiet desperation
is the english way
The time is gone,
the song is over,
thought Id something more to say

 

Tempo

Ticchetta i momenti
che compongono una giornata noiosa
Si sprecano e si sprecano le ore
in modo non pratico
Calpestando un pezzo di terra
nella tua città natale
Aspettando che qualcuno o qualcosa
che ti mostri la strada

Stanchi di stare sdraiati al sole
stare a casa a guardare la pioggia
Siete giovani e la vita è lunga
e c’è tempo da ammazzare oggi
E poi un giorno scopri che
che dieci anni sono passati dietro di te
Nessuno ti ha detto quando correre,
hai perso lo sparo di partenza

E corri e corri per raggiungere il sole
con il sole, ma sta affondando
e corre intorno a te
per tornare dietro di te
Il sole è lo stesso in modo relativo,
ma tu sei più vecchio
Il fiato è corto
e un giorno più vicino alla morte

Ogni anno è sempre più corto,
sembra che non si riesca mai a trovare il tempo
Piani che non si realizzano
o mezza pagina di righe scarabocchiate
Resistere in una tranquilla disperazione
è la via inglese
Il tempo è passato,
la canzone è finita,
pensavo di avere ancora qualcosa da dire

 

Breathe (Reprise)

Home,home again
I like to be here when i can
When i come home cold and tired
It’s good to warm my bones beside the fire
Far away across the field
The tollling of the iron bell
Calls the faithful to their knees
To hear the softly spoken magic spells

 

Respirare (Ripresa)

A casa, di nuovo a casa
Mi piace stare qui quando posso
Quando torno a casa freddo e stanco
È bello riscaldare le mie ossa accanto al fuoco
Lontano, oltre il campo
Il rintocco della campana di ferro
chiama i fedeli in ginocchio
Per ascoltare gli incantesimi pronunciati dolcemente

 

 

The great gig in the sky

And I am not frightened of dying,
any time will do, I don’t mind.
Why should I be frightened of dying?
There’s no reason for it,
you’ve gotta go sometime.
I never said I was frightened of dying.

 

Il grande concerto nel cielo

E non ho paura di morire,
qualsiasi momento va bene, non mi importa.
Perché dovrei avere paura di morire?
Non c’è motivo per farlo,
prima o poi bisogna andarsene.
Non ho mai detto di avere paura di morire.

Pink Floyd-The Dark Side Of The Moon

Disco 2

Money

Money, get away
Get a good job with more pay and you’re okay
Money, it’s a gas
Grab that cash with both hands
and make a stash
New car, caviar, four star daydream
Think I’ll buy me a football team

Money, get back
I’m all right Jack
keep your hands off of my stack
Money, it’s a hit
Don’t give me that do goody good bullshit
I’m in the high-fidelity first class traveling set
And I think I need a Lear jet

Money, it’s a crime
Share it fairly
but don’t take a slice of my pie
Money, so they say
Is the root of all evil today
But if you ask for a raise
it’s no surprise that they’re giving none away

 

Soldi

Soldi, via di mezzo
Trova un buon lavoro con una paga maggiore e sei a posto
Soldi, è un gas
Afferra i soldi con entrambe le mani
e fai una scorta
Auto nuova, caviale, sogno ad occhi aperti a quattro stelle
Penso che mi comprerò una squadra di calcio

Soldi, torna indietro
Sto bene Jack
Tieni le mani lontane dalla mia pila
Soldi, è un successo
Non darmi quelle stronzate da “do goody good”.
Sono nel set da viaggio di prima classe ad alta fedeltà
E credo di aver bisogno di un jet Lear

I soldi sono un crimine
Dividetelo equamente
ma non prendete una fetta della mia torta
Il denaro, così dicono
è la radice di tutti i mali oggi
Ma se chiedi un aumento
non c’è da sorprendersi che non ne diano alcuno

Us and them

Us, and them
and after all we’re only ordinary men
Me, and you
God only knows it’s not
what we would choose to do
“Forward” he cried from the rear
and the front rank died
The general sat,
and the lines on the map
moved from side to side

Black and Blue
and who knows which is which and who is who
Up, and down
but in the end it’s only round and round
Haven’t you heard it’s a battle of words
the poster bearer cried
Listen son, said the man with the gun
There’s room for you inside

Down and out
It can’t be helped but there’s a lot of it about
with, without
And who’ll deny
it’s what the fighting’s all about
Out of the way, it’a busy day
and I’ve got things on my mind
for want of the price of tea and a slice
the old man died

Noi e loro

Noi e loro
e dopo tutto siamo solo uomini comuni
Io e voi
Dio solo sa che non è
quello che sceglieremmo di fare
“Avanti” gridò dalle retrovie
e la prima fila morì
Il generale si sedette,
e le linee sulla mappa
si muovevano da un lato all’altro

Nero e blu
e chi sa quale è quale e chi è chi
Su e giù
ma alla fine è solo un girotondo
Non hai sentito che è una battaglia di parole?
gridò il portatore del manifesto
Ascolta figliolo, disse l’uomo con la pistola
C’è spazio per te dentro

In basso e fuori
Non si può fare a meno, ma ce n’è molto in giro
con, senza
E chi negherà
è il motivo per cui si combatte
Fuori dai piedi, è una giornata impegnativa
e ho molte cose per la testa
per mancanza del prezzo del tè e di una fetta di pane
il vecchio è morto

Any Colour You Like

Strumentale

Qualsiasi colore ti piaccia

Brain Damage

The lunatic is on the grass
The lunatic is on the grass
Remembering games
and daisy chains and laughs
Got to keep the loonies on the path

 

Danno cerebrale

Il pazzo è sull’erba
Il pazzo è sull’erba
Ricordando giochi
e le margherite e le risate
Devo tenere i pazzi sul sentiero

Eclipse

All that you touch
and all that you see
all that you taste,
all you feel

And all that you love
and all that you hate
all you distrust,
all you save

And all that you give
and all that you deal
and all that you buy,
beg, borrow or steal

And all you create
and all you destroy
and all that you do
and all that you say

And all that you eat
and everyone you meet
and all that you slight
and everyone you fight

And all that is now
and all that is gone
and all that’s to come

And everything under the sun is in tune
but the sun is eclipsed by the moon

 

Eclissi


Tutto ciò che si tocca
e tutto ciò che vedi
tutto ciò che assaggi,
tutto ciò che senti

E tutto ciò che amate
e tutto ciò che odiate
tutto ciò di cui non ti fidi,
tutto ciò che salvi

E tutto ciò che dai
e tutto quello che fai
e tutto ciò che compri,
mendicare, prendere in prestito o rubare

E tutto ciò che crei
e tutto ciò che distruggete
e tutto ciò che fate
e tutto ciò che dite

e tutto ciò che mangiate
e tutti quelli che incontrate
e tutto ciò che si fa leggero
e tutti quelli che combatti

E tutto ciò che è ora
e tutto ciò che è passato
e tutto ciò che verrà

E tutto ciò che è sotto il sole è in sintonia
ma il sole è eclissato dalla luna

Torna in alto