Home » Blog » Musica » The Joshua Tree-U2-Recensione 2023
Cover Front

The Joshua Tree-U2-Recensione 2023

The Joshua Tree-U2-Recensione 2023.The Joshua Tree è il quinto album degli U2, pubblicato il 9 marzo 1987.

Secondo le intenzioni di Bono, questo disco dovrebbe soprattutto raccontare le due facce dell’America e che il cantante prova anche odio e amore per questa terra, perché ama la gente, la cultura e i posti, ma soprattutto non riesce a capacitarsi del perchè diano fiducia a persone irresponsabili (c’è in quel momento come presidente degli Stati Uniti, Ronald Reagan).

La formazione è così composta

The Joshua Tree-U2-Recensione 2023

Nel 1986 gli U2 vanno negli Stati Uniti, e soprattutto nel loro girovagare vanno a visitare anche una piccola città fantasma nel deserto, un museo a cielo aperto chiamato “Bodie State Historic Park”. Cercano in realtà l’essenza dell’America.

Continuando nel loro girovagare trovano anche questa pianta (The Joshua Tree) che cresce solitaria, è l’ispirazione per il gruppo. Si appassionano alla musica Country e al Blues ed infatti questo album ne sarà fortemente influenzato.

The Joshua Tree-U2-Recensione 2023

U2

Cover

TThe U2 Band

Il fronte della copertina vede il gruppo riunito con  sullo sfondo il deserto Americano. Il dietro della copertina ripropone Bono davanti a The Edge con gli altri compagni in lontananza, con una pianta solitaria sullo sfondo, detta “Albero di Joshua“. Da quì il nome del Disco.

The Joshua Tree-U2-Recensione 2023

The Joshua Tree-U2-Recensione 2022

Cover Inside

L’interno della Cover ripropone nuovamente il gruppo al completo con una panoramica del deserto, delle montagne e anche della pianta solitaria.

The Joshua Tree-U2-Recensione 2023

The Joshua Tree-U2-Recensione 2022

Testi

The Joshua Tree-U2-Recensione 2022

The Joshua Tree-U2-Recensione 2023

Lato A

  • Where the Streets Have No Name
  • I Still Haven’t Found What I’m Looking For
  • With or Without You
  • Bullet the Blue Sky
  • Running to Stand Still 

Lato B

  • Red Hill Mining Town 
  • In God’s Country 
  • Trip Through Your Wires
  • One Tree Hill
  • Exit 
  • Mothers of the Disappeared

The Joshua Tree-U2-Recensione 2023

Secondo me, ogni canzone di questo Album,può avere un’interpretazione personale a seconda di chi l’ascolta.

Il brano “I Still Haven’t  Found What I’m Looking For” secondo alcuni ha anche riferimenti al suo essere credente, (Bono è sempre stato un fervente cattolico e anche molti suoi testi parlano di Religione). Qualche altro la canzone la interpreta soprattutto  riferita all’esodo dei Mormoni nel 1846 dallo Stato di New York fino in Nevada, Arizona e Utah.

Where  The Streets Have No Name alcuni pensano che in realtà parli delle sterminate Highway che attraversano questo paese e del desiderio di libertà. Altri invece la collocano ad un viaggio in Etiopia compiuto da Bono e dalla moglie.

With or Without You c’è chi pensa sia una riflessione sulla Religione, altri invece sia dedicata alla moglie di Bono, Ali,  per una discussione che c’è stata tra loro,  sul fatto che il musicista era sempre assente e passasse poco tempo con lei.

One Tree Hill Il nome del brano è in realtà una collina di Auckland in Nuova Zelanda dove è seppellito Greg Carroll nato nel 1960 e morto nel Luglio del 1986, un’assistente del Gruppo, morto a Dublino mentre faceva una commissione per Bono. Il Disco è soprattutto dedicato al ragazzo.

Mothers of the Disappeared invece è in realtà una canzone dedicata alle Madri dei dissidenti scomparsi durante la dittatura militare in Argentina tra il 1976 e il 1983 (Madri di Plaza de Mayo)

The Joshua Tree-U2-Recensione 2023

Disco 1

  • Where the Streets Have No Name
  • I Still Haven’t Found What I’m Looking For
  • With or Without You
  • Bullet the Blue Sky
  • Running to Stand Still 
The Joshua Tree-U2-Recensione 2022

Disco 2

  • Red Hill Mining Town 
  • In God’s Country 
  • Trip Through Your Wires
  • One Tree Hill
  • Exit 
  • Mothers of the Disappeared
The Joshua Tree-U2-Recensione 2022

The Joshua Tree-U2-Recensione 2023

I Testi delle Canzoni

WHERE THE STREETS HAVE NO NAME

I want to run
I want to hide
I want to tear down the walls
That hold me inside
I want to reach out
And touch the flame
Where the streets have no name

I want to feel, sunlight on my face
See that dust cloud disappear without a trace
I want to take shelter from the poison rain
Where the streets have no name

Where the streets have no name
Where the streets have no name
We’re still building
Then burning down love, burning down love
And when I go there
I go there with you….
(It’s all I can do)

The cities a flood
And our love turns to rust
We’re beaten and blown by the wind
Trampled in dust
I’ll show you a place
High on a desert plain
Where the streets have no name

Where the streets have no name
Where the streets have no name
Still building
Then burning down love                 Burning down love
And when I go there
I go there with you
(It’s all I can do)

DOVE LE STRADE NON HANNO NOME

Voglio correre
Voglio nascondermi
Voglio abbattere i muri
che mi tengono dentro
Voglio allungare la mano
e toccare la fiamma
Dove le strade non hanno nome

Voglio sentire la luce del sole sul mio viso
Vedere quella nuvola di polvere scomparire senza lasciare traccia
Voglio ripararmi dalla pioggia velenosa
Dove le strade non hanno nome

Dove le strade non hanno nome
Dove le strade non hanno nome
Stiamo ancora costruendo
Allora brucia l’amore, brucia l’amore
E quando vado lì
Ci vado con te….
(È tutto ciò che posso fare)

Le città sono un’alluvione
E il nostro amore diventa ruggine
Siamo battuti e spazzati dal vento
Calpestati dalla polvere
Ti mostrerò un posto
In alto su una pianura desertica
Dove le strade non hanno nome

Dove le strade non hanno nome
Dove le strade non hanno nome
Costruendo ancora
Poi bruciare l’amore Bruciare l’amore
E quando vado lì
Vado lì con te
(È tutto ciò che posso fare)

I STILL HAVEN’T FOUND WHAT I’M LOOKING FOR

I have climbed the highest mountains
I have run through the fields
Only to be with you
Only to be with you

I have run I have crawled
I have scaled these city walls
Only to be with you
But I still haven’t found
What I’m looking for
But I still haven’t found
What I’m looking for

I have kissed honey lips
Felt the healing in her fingertips
It burned like fire
This burning desire
I have spoke with the tongue of angels
I have held the hand of a devil
It was warm in the night
I was cold as a stone
But I still haven’t found
What I’m looking for
But I still haven’t found
What I’m looking for

I believe in the Kingdom Come
Then all the colors will bleed into one
But yes I’m still running.
You broke the bonds
You loosened the chains
You carried the cross
And my shame
And my shame
You know I believed it
But I still haven’t found
What I’m looking for
But I still haven’t found
What I’m looking for

NON HO ANCORA TROVATO QUELLO CHE STO CERCANDO

Ho scalato le montagne più alte
Ho corso per i campi
Solo per stare con te
Solo per stare con te

Ho corso, ho strisciato
Ho scalato le mura della città
Solo per stare con te
Ma non ho ancora trovato
Quello che sto cercando
Ma non ho ancora trovato
Quello che sto cercando

Ho baciato labbra di miele
Ho sentito la guarigione nei suoi polpastrelli
Bruciava come il fuoco
Questo desiderio bruciante
Ho parlato con la lingua degli angeli
Ho tenuto la mano di un diavolo
Era calda nella notte
Ero freddo come una pietra
Ma non ho ancora trovato
Quello che sto cercando
Ma non ho ancora trovato
Quello che sto cercando

Credo nel Regno che verrà
Allora tutti i colori si fonderanno in uno solo
Ma sì, sto ancora correndo.
Hai spezzato i legami
Hai sciolto le catene
Hai portato la croce
E la mia vergogna
E la mia vergogna
Sai che ci ho creduto
Ma non ho ancora trovato
Quello che sto cercando
Ma non ho ancora trovato
Quello che sto cercando

With or Without You

See the stone set in your eyes
See the thorn twist in your side
I wait for you
Sleight of hand and twist of fate
On a bed of nails she makes me wait
And I wait … without you

With or without you
With or without you

Through the storm we reach the shore
You give it all but I want more
And I’m waiting for you

With or without you
With or without you
I can’t live                                            With or without you

And you give yourself away
And you give yourself away
And you give,                                         And you give
And you give yourself away

My hands are tied                            My body bruised, she’s got me with                                             Nothing left to win
And nothing else to lose

With or without you
With or without you
I can’t live                                            With or without you

Con o senza di te

Vedere la pietra incastonata nei tuoi occhi
Vedere la spina nel tuo fianco
Ti aspetto
Gioco di prestigio e scherzo del destino
Su un letto di chiodi lei mi fa aspettare
E io aspetto… senza di te

Con o senza di te
Con o senza di te

Attraverso la tempesta raggiungiamo la riva
Tu dai tutto ma io voglio di più
E ti sto aspettando

Con o senza di te
Con o senza di te
Non posso vivere Con o senza di te

E ti dai via
E ti dai via
E ti dai, e ti dai
E ti dai via

Le mie mani sono legate Il mio corpo è ferito, lei mi ha preso con niente da vincere
E nient’altro da perdere

Con o senza di te
Con o senza di te
Non posso vivere Con o senza di te

Bullet the Blue Sky

In the howling wind comes a stinging rain
See it driving nails into the souls on the tree of pain
From the firefly, a red orange glow
See the face of fear running scared in the valley below

Bullet the blue sky
Bullet the blue

In the locust wind comes a rattle and hum
Jacob wrestled the angel and the angel was overcome
Plant a demon seed, you raise a flower of fire
See them burning crosses, see the flames higher and higher

Bullet the blue sky
Bullet the blue

Suit and tie comes up to me
His face red                                          Like a rose on a thorn bush
Like all the colors of a royal flush
And he’s peeling off those dollar bills
(Slapping them down), one hundred, two hundred
And I can see those fighter planes
And I can see those fighter planes
Across the mud huts where the children sleep
Through the alleys of a quiet city street
Up the staircase to the first floor
We turn the key and slowly unlock the door
As a man breathes into a saxophone
Through the walls we hear the city groan
Outside it’s America
Outside it’s America

Proiettile sul cielo blu

Nel vento ululante arriva una pioggia pungente
La vedo conficcare chiodi nelle anime sull’albero del dolore
Dalla lucciola, un bagliore rosso-arancio
Vedere il volto della paura che corre spaventato nella valle sottostante

Proiettile il cielo blu
Proiettile il blu

Nel vento delle locuste arriva un fruscio e un ronzio
Giacobbe lottò contro l’angelo e l’angelo fu sconfitto
Pianta un seme di demonio, e crescerai un fiore di fuoco
Vedi le croci che bruciano, vedi le fiamme sempre più alte

Proietta il cielo blu
Proietta il blu

Un uomo in giacca e cravatta si avvicina a me
Il suo viso è rosso Come una rosa su un cespuglio di spine
Come tutti i colori di una vampata di calore
E sta staccando quelle banconote da un dollaro
(Schiaffeggiandoli), cento, duecento
E riesco a vedere quegli aerei da combattimento
E vedo quegli aerei da combattimento
Attraverso le capanne di fango dove dormono i bambini
Attraverso i vicoli di una tranquilla strada cittadina
Su per le scale fino al primo piano
Giriamo la chiave e apriamo lentamente la porta
Mentre un uomo respira in un sassofono
Attraverso le pareti sentiamo il gemito della città
Fuori c’è l’America
Fuori è l’America

Running to Stand Still

And so she woke up
Woke up from where she was lying still
Said I got to do something about where we’re going
Step on a steam train
Step out of the driving rain
Maybe run from the darkness in the night
Singing Ha La La La De Day            Singing Ha La La La De Day              Sweet the sin
Bitter the taste in my mouth
I see seven towers
But I only see one way out
You got to cry without weeping
Talk without speaking
Scream without raising your voice,you know                                   I took the poison, from the poison stream
Then I floated out of here
Singing Ha La La La De Day            Singing Ha La La La De Day

She runs through the streets
With her eyes painted red
Under black belly of cloud in the rain
In through a doorway she brings me
White gold and pearls, stolen from the sea
She is raging                                         She is raging and the storm blows up in her eyes
She will suffer the needle chill
She is running to stand still

Correre per stare fermi

E così si svegliò
Si svegliò da dove giaceva immobile
Disse: “Devo fare qualcosa per dove stiamo andando”.
Salire su un treno a vapore
Uscire dalla pioggia battente
Forse scappare dall’oscurità della notte
Cantando Ha La La La De Day Cantando Ha La La De Day Dolce il peccato
Amaro il sapore nella mia bocca
Vedo sette torri
Ma vedo solo una via d’uscita
Devi piangere senza piangere
Parlare senza parlare
Gridare senza alzare la voce, sai che ho preso il veleno, dal torrente di veleno
Poi ho galleggiato fuori di qui
Cantando Ha La La La De Day Cantando Ha La La De Day

Corre per le strade
Con gli occhi dipinti di rosso
Sotto la pancia nera delle nuvole sotto la pioggia
Attraverso una porta mi porta
Oro bianco e perle, rubate al mare
Lei è furiosa Lei è furiosa e la tempesta esplode nei suoi occhi
Soffrirà il freddo dell’ago
Corre per stare ferma

The Joshua Tree-U2-Recensione 2023

Red Hill Mining Town

From father to son                          The blood runs thin
Our faces frozen (still) against the wind
The seam is split                              The coal face cracked
The lines are long                            And there’s no going back
Through hands of steel                       And heart of stone
Our labour day has come and gone
And you leave us holding on
In Red Hill Town, as the lights go down                                                    I’m hanging on
You’re all that’s left to hold on to   I’m holding on
You’re all that’s left to hold on to

The glass is cut                                      The bottle run dry
Our love runs cold                             In the caverns of the night
We’re wounded by fear                      Injured in doubt
I can lose myself                             You I can’t live without
Because  you keep me holding on
In Red Hill Town, as the lights go down

I’m hanging on                                    You’re all that’s left to hold on to    I’m Holding on                                        You’re all that’s left to hold on to

And we  scorched the earth            Set fire to the sky
Stoop so low to reach so high
A link is lost                                       The chain undone
Now we wait all day                                                       For the night to come
And it comes                                      And it comes                                        Like a hunter (child)

I’m hanging on                                       You’re all that’s left to hold on to      I’m Holding on   
You’re all that’s left to hold on to

We see love slowly stripped away
Our love,has seen its better day
I’m hanging on                               You’re all that’s left to hold on to    I’m Holding on   
You’re all that’s left to hold on to
See the lights go down on Red Hill Town                                                     See lights go down on Red Hill Town       

La città mineraria di Red Hill

Di padre in figlio Il sangue scorre sottile
I nostri volti sono congelati (ancora) contro il vento
Il filone è spaccato Il fronte del carbone è incrinato
Le linee sono lunghe e non c’è modo di tornare indietro
Attraverso mani d’acciaio e cuore di pietra
Il nostro giorno di lavoro è arrivato e se n’è andato
E tu ci lasci aggrappati
Nella città di Red Hill, mentre le luci si spengono, io sono aggrappato a te
Tu sei tutto ciò che è rimasto a cui aggrapparsi, io resisto
Tu sei tutto ciò che resta a cui aggrapparsi

Il bicchiere è tagliato La bottiglia è asciutta
Il nostro amore si raffredda Nelle caverne della notte
Siamo feriti dalla paura Feriti dal dubbio
Posso perdere me stesso Non posso vivere senza di te
Perché mi tieni aggrappato
Nella città di Red Hill, mentre le luci si spengono

Mi sto aggrappando a te Sei tutto ciò che è rimasto a cui aggrapparmi Mi sto aggrappando a te Sei tutto ciò che è rimasto a cui aggrapparmi

E abbiamo bruciato la terra incendiato il cielo
Ci siamo abbassati così tanto per arrivare così in alto
Un anello è perso La catena è disfatta
Ora aspettiamo tutto il giorno che arrivi la notte
E arriva e arriva come un cacciatore (bambino)

Sono aggrappato                                                                               
Sei tutto ciò che è rimasto a cui aggrapparmi Sto aggrappandomi   
Sei tutto ciò che è rimasto a cui aggrapparsi

Vediamo l’amore lentamente spogliato
Il nostro amore ha visto il suo giorno migliore
Mi sto aggrappando                                                                               
Tu sei tutto ciò che è rimasto a cui aggrapparsi.   
Tu sei tutto ciò che è rimasto a cui aggrapparsi
Vedere le luci calare su Red Hill Town Vedere le luci calare su Red Hill Town       

In God’s Country

Desert sky
Dream beneath the desert sky
The rivers run                                    But soon run dry
We need new dreams tonight

Desert rose
Dreamed I saw a desert rose
Dress torn in ribbons                      And in bows
Like a siren she call                       Sleep comes like a drug…                  In God’s country
Sad eyes, crooked crosses… In God’s country                                   Set me alight
We’ll punch a hole right through the night
Everyday the dreamers die
To see what’s on the other side

She is liberty
And she comes to rescue me
Hope, faith, her vanity
The greatest gift is gold                       Sleep comes like a drug…in God’s country
Sad eyes, crooked crosses…In God’s country

Naked flame
She stands with a naked flame
I stand with the sons of Cain
Burned by the fire of love
Burned by the fire of love

Nel Paese di Dio

Il cielo del deserto
Sogno sotto il cielo del deserto
I fiumi scorrono ma presto si prosciugano
Abbiamo bisogno di nuovi sogni stanotte

Rosa del deserto
Ho sognato di vedere una rosa del deserto
Vestita di nastri e fiocchi
Come una sirena mi chiama (a me)

Il sonno arriva come una droga… Nel paese di Dio
Occhi tristi, croci storte… Nel paese di Dio, infiammami
Faremo un buco attraverso la notte
Ogni giorno i sognatori muoiono
Per vedere cosa c’è dall’altra parte

Lei è la libertà
E viene a salvarmi
La speranza, la fede, la sua vanità
Il dono più grande è l’oro Il sonno arriva come una droga… nel Paese di Dio
Occhi tristi, croci storte… Nel paese di Dio

Fiamma nuda
Lei sta con una fiamma nuda
Io sto con i figli di Caino
Bruciati dal fuoco dell’amore
Bruciati dal fuoco dell’amore

 

Trip Through Your Wires

In the distance                                       She saw me coming down
I was calling out
I was calling out

Still shaking                                         Still in pain
You put me back together again
I was cold                                            And you clothed me honey
I was down                                       And you lifted me honey

Angel or devil
I was thirsty                                      And you wet my lips

You, I’m waiting for you
You, you set my desire
I trip through your wires

I was broken, bent out of shape
I was naked in the clothes you made
My lips were dry, throat like rust
You gave me shelter                   From the heat and the dust
There’s no more water in the well
No more water in the well

Angel or devil                                         I was thirsty and you we                 You, I’m waiting for you                      You, You sent my desire

I trip through your wires                     Thunder, thunder on the mountain
There’s a rain cloud in the desert sky
In the distance she saw me coming down
I was calling out
I was calling out

Viaggio attraverso i tuoi fili

In lontananza mi ha visto scendere
Stavo chiamando
Stavo chiamando

Ancora tremante Ancora dolorante
Mi hai rimesso insieme
Avevo freddo e tu mi hai rivestito, tesoro
Ero a terra e tu mi hai sollevato, tesoro

Angelo o diavolo
Avevo sete e tu mi hai bagnato le labbra

Tu, ti sto aspettando
Tu, tu hai scatenato il mio desiderio
Sono inciampato nei tuoi fili

Ero rotto, piegato in due
Ero nudo nei vestiti che hai fatto tu
Le mie labbra erano secche, la gola come ruggine
Mi hai dato un riparo dal caldo e dalla polvere
Non c’è più acqua nel pozzo
Non c’è più acqua nel pozzo

Angelo o diavolo Avevo sete e tu mi hai bagnato le labbra

Tu, ti sto aspettando Tu, hai mandato il mio desiderio

Sono inciampato nei tuoi fili Tuono, tuono sulla montagna
C’è una nuvola di pioggia nel cielo del deserto
In lontananza mi ha visto scendere
Stavo chiamando
Stavo chiamando

One Tree Hill

We turn away to face the cold, enduring chill
As the day begs the night for mercy
Your sun so bright it leaves no shadows, only scars
Carved into stone on the face of earth
The moon is up and over One Tree Hill
We see the sun go down in your eyes
You run like a river to the sea
You run like a river runs to the sea

And in the world a heart of darkness, a firezone
Where poets speak their heart, then bleed for it
Jara sang, his song a weapon in the hands of love
You know is blood still cries from the ground
It runs like a river runs to the sea
It runs like a river to the sea

I don’t believe in painted roses or bleeding hearts
While bullets rape the night of the merciful
I’ll see you again when the stars fall from the sky
And the moon has turned red over One Tree Hill
We run like a river to the sea
Like a river to the sea

(Greg Carroll’s Funeral, Wanganui, New Zealand,10th July 1986)

One Tree Hill

Ci giriamo dall’altra parte per affrontare il freddo, il freddo duraturo
Mentre il giorno chiede pietà alla notte
Il vostro sole così luminoso non lascia ombre, solo cicatrici
Scolpite nella pietra sulla faccia della terra
La luna è alta e sovrasta One Tree Hill
Vediamo il sole tramontare nei tuoi occhi
Corri come un fiume verso il mare
Corri come un fiume verso il mare

E nel mondo un cuore di tenebra, una zona di fuoco
Dove i poeti dicono il loro cuore, e poi sanguinano per esso
Jara ha cantato, la sua canzone è un’arma nelle mani dell’amore
Sai che il sangue piange ancora dalla terra
Scorre come un fiume verso il mare
Corre come un fiume verso il mare

Non credo nelle rose dipinte o nei cuori sanguinanti
Mentre le pallottole violentano la notte dei misericordiosi
Ti vedrò ancora quando le stelle cadranno dal cielo
E la luna sarà diventata rossa sopra One Tree Hill
Corriamo come un fiume verso il mare
Come un fiume verso il mare

(Funerale di Greg Carroll, Wanganui, Nuova Zelanda, 10 luglio 1986)

Exit

You know he got the cure… but then he went astray
He used to stay awake                       To drive the dreams he had away
He wanted to believe                         In the hands of love

His head it felt heavy                          As he cut across the land
A dog started crying                        Like a broken hearted man
At the howling wind…                      the howling wind…

He went deeper into black               deeper into white… he could see    The stars shine                                  Like nails in the night
He felt the healing                             Healing, healing, healing                 Hands of love
Like the star shiny, shiny…                   From above

He put his hands in the pocket
His finger on the steel
The pistol weighed heavy
His heart he could feel
Was beating, beating                  Beating, beating oh my love            Oh my love, oh my love                    Oh my love

He saw the hands that build           Could also pull down…
The hands of love.

Uscita

Sai che ha ottenuto la cura… ma poi si è smarrito
Rimaneva sveglio per scacciare i sogni che faceva
Voleva credere nelle mani dell’amore

La sua testa si sentiva pesante Mentre attraversava la terra
Un cane si mise a piangere come un uomo dal cuore spezzato
Al vento che ulula… al vento che ulula…

Andò più in profondità nel nero più in profondità nel bianco… poteva vedere le stelle brillare come chiodi nella notte
Sentiva la guarigione, la guarigione, la guarigione Le mani dell’amore
Come la stella che brilla, brilla…                                                               Dall’alto

Mise le mani in tasca
Il dito sull’acciaio
La pistola pesava come un macigno
Sentiva il suo cuore
batteva, batteva, batteva Oh mio amore Oh mio amore, oh mio amore Oh mio amore

Vide le mani che costruiscono e che possono anche abbattere…
Le mani dell’amore.

Mothers of the Disappeared

Midnight, our sons and daughters
Were cut down and taken from us
Hear their heartbeat
We hear their heartbeat

In the wind                                          We hear their laughter
In the rain                                            We see their tears
Hear their heartbeat
We hear their heartbeat

Night hangs like a prisoner
Stretched over black and blue
Hear their heartbeat…
We hear their heartbeat

In the trees                                             Our sons stand naked
Through the walls                           Our daughters cry
See their tears in the rainfall

Madri degli scomparsi

Mezzanotte, i nostri figli e le nostre figlie
sono stati abbattuti e portati via da noi
Sentiamo il battito del loro cuore
Sentiamo il battito del loro cuore

Nel vento sentiamo le loro risate
Sotto la pioggia vediamo le loro lacrime
Sentiamo il battito del loro cuore
Sentiamo il battito del loro cuore

La notte è come un prigioniero
Tesa sul nero e sul blu
Sentiamo il battito del loro cuore…
Sentiamo il battito del loro cuore

Sugli alberi i nostri figli sono nudi
Attraverso i muri le nostre figlie piangono
Vedere le loro lacrime nella pioggia

The Joshua Tree-U2-Recensione 2023

Torna in alto